Skip to content

 

 “La Nuoro di un Tempo”,  Salvatore Satta e  “Il giorno del giudizio”

 

Tra i momenti più intensi a cui restiamo legati, quello del distacco dalla propria terra ha un colore particolare, un sentimento che Salvatore Satta rende magnificamente nella sua opera più famosa.

Il progetto della classe 5° A, realizzato in collaborazione con la docente di Italiano, la prof.ssa Maria Teresa Porcu, è un’introduzione alla vita del giurista e al romanzo che descrive il passato di Nuoro e ancora risuona nel presente, è un omaggio a una città che resta come un graffio nella memoria, da cui non si guarisce.

Un ringraziamento particolare ad Anna Costa e Luciano Idda, tutor della sperimentazione Linea B3, grazie ai quali il progetto ha preso forma.

 

 

VAI AL PROGETTO