ERASMUS+

PRESENTAZIONE LOGO PROGETTO ERASMUS +

Il nostro Liceo ha ottenuto l’accreditamento per gli anni 2021-2027 di fondi per finanziare il progetto “Erasmus+” KA1 per la mobilità di studenti e docenti in paesi europei. Tra le tante iniziative previste dal progetto, vi è anche quella della disseminazione, cioè far conoscere e divulgare, attraverso gadget, immagini e video, le varie iniziative poste in essere. In quest’ottica, la commissione Erasmus ha ritenuto opportuno bandire un concorso, interno all’Istituto, per la creazione di un logo che riflettesse e comunicasse il senso del progetto e che unisse il nostro Liceo con le diverse realtà europee. Hanno partecipato tanti studenti e, nello scorso mese di febbraio, la commissione giudicatrice (composta dal Dirigente Scolastico Prof. Fadda, dai docenti di storia dell’arte prof.ssa Garfias e proff. Piccirillo e Vargiu e dalla prof.ssa Burrai e prof. Saba in rappresentanza della commissione Erasmus) ha valutato attentamente le numerose proposte pervenute. Tutti i lavori sono stati valutati in maniera molto positiva per originalità e creatività ma, considerando i parametri presenti nel bando tra i quali la facilità d’identificazione della proposta con il progetto di mobilità, la forza comunicativa e l’uso appropriato dei mezzi e delle tecniche espressive, la commissione ha deciso all’unanimità di premiare il lavoro dell’allieva Ilaria Patteri della classe 3^ G del corso linguistico. Si coglie l’occasione per fare i complimenti alla vincitrice e ringraziare tutti coloro che hanno partecipato con entusiasmo al concorso.

ERASMUS+, GLI STUDENTI GRECI ACCOLTI DAL SINDACO DI NUORO, ANDREA SODDU

Sono stati accolti ieri mattina in Comune i 7 studenti e i 4 docenti greci arrivati in città nell’ambito del programma Erasmus +, a cui partecipa il liceo ginnasio “Giorgio Asproni”.

I ragazzi, che erano accompagnati dal dirigente Antonio Fadda e dalla docente Lina Barone, si tratterranno a Nuoro per una settimana, ospiti delle famiglie degli alunni della scuola, frequenteranno le lezioni e visiteranno il territorio.

A dare loro il benvenuto, il sindaco Andrea Soddu e l’assessora alla Pubblica istruzione Fausta Moroni. Il sindaco ha sottolineato l’importanza di programmi come Erasmus, «soprattutto in un momento in cui è in corso una guerra nel cuore del continente europeo. Lo scambio culturale tra popoli – ha affermato – è la base per costruire la pace e farci capire che non possono esistere divisioni in razze, credo religioso e di nessun altro genere. Mi auguro – ha detto agli studenti – che la permanenza a Nuoro vi rimanga nel cuore e che il Liceo Asproni, a cui va il nostro ringraziamento, la ripeta anche nei prossimi anni».

«Siamo felici della vostra presenza in città – ha detto l’assessora Moroni -, l’augurio è che passiate dei bei momenti e che ne portiate con voi un bel ricordo, così come i vostri coetanei nuoresi».

tratto da CITTÀ DI NUORO

MERCOLEDI 20 APRILE TREKKING ASPRONI

Mercoledi 20 aprile nuovo appuntamento con il Trekking Urbano ed Extra Urbano organizzato dal Centro Scolastico Sportivo del Liceo Asproni.

Inizialmente previsto per mercoledi 30 marzo, ma non disputatosi a causa del maltempo, il Trekking Asproni consiste in una camminata che si svolgerà fino all’area della Pineta Ugolio e di un percorso che si snoderà all’interno della stessa area, predisposto in maniera da esplorare le zone più suggestive.

Mercoledì 20 aprile, dalle ore 9.15 le classi 1B, 4B, 3E e 4E saranno impegnate in un’attività di trekking di media durata (8 km) e su terreno misto, in territorio urbano ed extraurbano con partenza da Via Trieste.
Sono previste tappe nell’area della pineta  “Ugolio”,  presso il Nuraghe Ugolio, nella zona delle “Tre Croci” e lungo il sentiero adiacente alla ferrovia; seguirà rientro a scuola. 

Alla giornata di Trekking parteciperanno anche gli studenti francesi e tedeschi che stanno frequentando il nostro istituto, nell’ambito del progetto di mobilità Erasmus+

GRANDE ENTUSIASMO PER ERASMUS+

Sta riscuotendo un grandissimo entusiasmo il progetto di mobilità per alunni e docenti Erasmus Plus Azione KA1. Dopo la visita preparatoria del Preside Sven Zimmerschied e di Gunter Neugebauer, Capo del Dipartimento per le attività sportive, nostri partner tedeschi di Berlino sono iniziate le prime mobilità da e verso il nostro Liceo, alcune di queste ancora in corso.

Nelle scorse settimane si sono concluse le mobilità in Grecia di alcuni alunni dell’Asproni, accompagnati dalla prof.ssa Lina Barone, docente di Inglese, e dalla prof.ssa Cristina Guiso, docente di Spagnolo, e la mobilità a Berlino, di 13 giorni, di un gruppo costituito da otto alunni, accompagnati dal prof. Davide Saba, docente di Spagnolo, e dalla prof.ssa Antonella Burrai, docente di Inglese.

Intanto il nostro Liceo e le famiglie di alcuni nostri generosi alunni hanno iniziato ad ospitare allievi provenienti dall’estero, da paesi partner del progetto, come è il caso di una studentessa tedesca, Paula, proveniente dalla Friedensburg School di Berlino, ospite del nostro istituto dal 1 febbraio al 20 maggio.

Si è conclusa positivamente l’esperienza di tre alunni francesi, provenienti dall’Ensemble Scolaire Jeanne d’Arc Assomption di Pessac, nei pressi di Bordeaux, che sono stati nostri ospiti da gennaio fino a marzo, mentre sono in arrivo, dalla medesima scuola francese, altri due alunni che saranno da noi fino a maggio. Conclusa anche la mobilità di altri otto allievi dell’Asproni, partiti il 21 marzo alla volta di Pessac, accompagnati dalla prof.ssa Giovanna Pira, docente di Francese, e dalla prof.ssa Nannina Mazzella, docente di Lettere.